top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

CHE PECCATO!!! LA BUTERA CLINIC NICO BASKET SI SPEGNE NEL FINALE


COSTONE SIENA – BUTERA CLINIC NICO BASKET 62-55

 

 

COSTONE SIENA = Calugi n.e, Ginanneschi n.e, Pastorelli*, Sardelli*12, Rinaldi 14, Zanelli n.e, Bonaccini, Sposato, Pierucci*10, Bonaccini*10, Nanni 6, Sabia*10.  All.Ferrini

 

BUTERA CLINIC = Tongiorgi, Salvestrini*13, Pini*5, Sestito 7, Mariani, Montiani*6, Modini, Mariotti Al. n.e,  Mariotti An. 4, De Luca* 5, Parodi n.e,  Giglio Tos*15.  All.Rastelli

 

NOTE : parziali (12-21) (28-27) (43-47)  Uscita per 5 falli Pini al minuto 37’00’’.

 

 

Si interrompe la striscia positiva della Butera Clinic Nico Basket; dopo le vittorie casalinghe ottenute contro Firenze e Prato – aspettando il recupero contro Baloncesto – è arrivato lo stop in terra senese, sponda Costone. Peccato, perché l’avvio è stato molto convincente. Le ragazze allenate da coach Rastelli partono subito forte, anche se le rosanero perdono qualche pallone di troppo. Siena non riesce ad arginare il fiume in piena della Nico, infatti al suono della prima sirena, Giglio Tos & Co. (Nerini assente) accarezzano la doppia cifra di vantaggio (12-21). Sembra il preludio di un match a senso unico: le premesse ci sono tutte, ma Costone, squadra di indiscutibile valore, non è dello stesso avviso. Le padroni di casa alzano decisamente l’intensità, cogliendo di sorpresa le nostre ragazze. Questo “stupore” blocca la vena realizzativa della Butera Clinic Nico Basket. La fiducia vacilla e dal campo non si riesce più a segnare. Il primo punto arriva a palla ferma a quasi 3 minuti dall’intervallo: troppo poco per giocarsela alla pari con un avversario del genere. Si va alla pausa lunga con Costone che ha messo il naso avanti appena di un punticino (28-27). Al rientro dagli spogliatoi si vede un piglio diverso rispetto ai 10 minuti precedenti. Le rosanero ritornano avanti nel punteggio. Le nostre avversarie sono un autentico osso duro e rimangono saldamente attaccate alla contesa. L’ultimo periodo inizia con i favori per la Nico Basket. Le nostre ragazze riescono a scavare quel vantaggio che può essere decisivo per l’economia degli ultimi palloni. Ma anche questa volta è stato solo un fuoco di paglia. La fiamma nelle ragazze di coach Rastelli si spegne, non riuscendo più a trovare la via del canestro; Siena è bravissima a cogliere l’occasione e con un eloquente 13-0 di parziale, riesce a portare a casa 2 punti che valgono oro.

-"prestazione indecorosa da parte nostra - commenta coach Rastelli - una partita frutto della settimana altalenante di allenamenti; un primo quarto buono e un secondo invece indecente, sia in attacco che in difesa; nel terzo ci siamo riprese e nell'ultimo invece siamo sparite sul più bello, soprattutto in difesa, dove abbiamo subito dei canestri ridicoli, che a questo livello li paghi a caro prezzo; dobbiamo farci un mea culpa e ripartire forte dal prossimo allenamento, resettando e capendo che la qualità degli allenamenti è indispensabile per giocare una buona partita".

Prossimo appuntamento Domenica 26 Novembre alle ore 18:30, al PalaPertini arriva Spezia e c’è bisogno del maggior supporto possibile del pubblico rosanero….FORZA NICO!!!!

84 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page