top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

DUE VITTORIE PER LE GIOVANILI TARGATE BUTERA CLINIC NICO BASKET



Due vittorie, nello scorso weekend, per le formazioni giovanili della Butera Clinic Nico Basket. Domenica è stata la volta delle più piccole, le quali non hanno offerto una brillante prestazione in trasferta contro la Pallacanestro Femminile Pisa. Il giorno dopo sono scese in campo le “grandi” in una partita, in quel di Pistoia, dove tutto si è rivelato semplice per le nostre ragazze.

 

 

UNDER 17

PALLACANESTRO FEMMINILE PISA – BUTERA CLINIC NICO BASKET  37-53

 

PISA = Mangano 5, Vincentini 2, Corti*15, Bani Micheletti, Maestri Accesi, Angori*1, Ghimenti*2, Angori 2, Malagola*2, Luda*8.   All.Ferro

 

BUTERA CLINIC = Mariani 3, Anzuini 2, Tongiorgi*9, Traore*17, Desideri, Parlanti 13, Bonfanti, Pagliai 5, Menegazzo*2, Rastelli*2, Federighi, Michelotti.  All.Giglio Tos

 

NOTE : parziali (8-15) (22-20) (35-38)

 

Inizia con una vittoria l’1-2 della fase orologio per la Butera Clinic Nico Basket. Una partita giocata al di sotto – a dir poco – delle proprie potenzialità, dato la fatica impiegata per superare le proprie avversarie. Nel primo periodo le rosanero scavano un buon margine, dando l’idea di poterla chiudere con ampio anticipo: non sarà proprio così. Un blackout pericoloso investe Rastelli & Co., con le avversarie brave ad approfittarsene della situazione, andando al riposo lungo in vantaggio (22-20). Durante l’intervallo coach Giglio Tos alza decisamente la voce, per cercare di ottenere una reazione da parte delle sue giocatrici. Al rientro in campo le rosanero riescono a produrre di più in fase difensiva, però, nello stesso tempo, rimangono ancora poco attente in fase difensiva. Negli ultimi dieci minuti – finalmente – si intravede un po' di luce, con la Butera Clinic Nico Basket che riesce a trovare la quadra anche in difesa, concedendo un solo canestro alle proprie avversarie. L’unica cosa di buono rimane la posta in palio che prende la via di Ponte Buggianese, perché per il resto non si può gioire: ci sarà bisogno certamente di un altro piglio per affrontare al meglio quelle partite dove le avversarie saranno delle autentiche corazzate.  –“ Una partita altamente imbarazzante – commenta Coach Giglio Tos -  abbiamo giocato due quarti al di sotto delle nostre qualità ed è servita una scossa negli spogliatoi per aver un minimo di reazione; dopo abbiamo aumentato la pressione difensiva ma in attacco non abbiamo avuto la giusta fluidità”.

 

Prossimo appuntamento Domenica 25 Febbraio alle ore 11:30 al PalaPertini contro la Pallacanestro Femminile Pontedera, nell’ultimo incontro prima della seconda fase, valevole per la rincorsa all’interzona…FORZA NICO!!!

 

 

UNDER 19

PISTOIA BASKET JUNIOR – BUTERA CLINIC NICO BASKET 18-72

 

PISTOIA = Chiappelli 3, Torsi*4, Ascareggi, Hoxhaj*, Rizzi*4, Bolognini 2, Gaguardi 2, Fattorini*3, Vallesi, Giasura, Fallone, Taddei*.  All.Breschi

BUTERA CLINIC = Modini*8, Mariani*3, Bargiacchi 4, Parodi*3, Scatizzi 11, Mengoli*8, Parlanti 7, Magrini 5, Menegazzo 6, Lolli 2, Scaffai*15.   All.Nicolosi

 

NOTE: parziali (4-27) (10-39) (14-54)

 

Tutto facile per le grandi Under 19 che superano le pari età del Basket Pistoia. Partono con l’atteggiamento giusto le nostre ragazze, cercando di mettere subito pressione in fase difensiva. Solamente in fase offensiva non riescono a rompere il ghiaccio, trovando nient’altro che il ferro nelle prime battute di gioco. Una volta riuscite a togliere il tappo dal canestro, le nostre ragazze si sono tolte di dosso quella contrattura in fase conclusiva, trovando con continuità la via del canestro. Una volta scavato un divario importante, le rosanero hanno gestito la situazione, anche se in alcuni casi con un po' di sufficienza. Aspetto importante è che tutte le giocatrici in lista sono andate a referto: cosa decisamente incoraggiante per preparare al meglio l’ultima parte di stagione.

-“ è difficile parlare di una partita del genere – commenta coach Nicolosi – siamo partite un po' contratte e sprecise in fase realizzativa; una volta rotto il ghiaccio, abbiamo cercato di creare delle situazioni per noi allenanti; dobbiamo essere comunque più brave nel rimanere concentrate a prescindere da come si evolve una partita”.

 

Prossimo appuntamento Lunedì 26 Febbraio alle ore 20:20 al PalaPertini di PonteBuggianese, contro Costone Siena, nell’ultimo match di questa prima fase…FORZA NICO!!!

50 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page