top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

WOLF PISTOIA SUPERATA : LE NOSTRE RAGAZZE STACCANO IL BIGLIETTO PER LE FINAL FOUR DI COPPA


WOLF PISTOIA – NICO BASKET FEMMINILE 23-68


PISTOIA = Paolini* 7, Battistini,* Catalano* 5, Tafani*, Innocenti* 4, Vannacci 3, Rindi, Feniello n.e, Colangelo 2, Rindi, Lucchesi 2. All.Amerighi


NICO = Nerini*, Tongiorgi 5, Salvestrini* 9, Pini* 3, Sestito* 7, Mariani 10, Montiani 3, Modini 6, Mariotti 10, De Luca 9, Giglio Tos*, Parodi 4. All.Rastelli


NOTE = parziali (2-14) (8-30) (15-49)



Vittoria per le ragazze della Nico Basket, che supera senza problemi la formazione del Wolf Pistoia. L’avvio però non è dei migliori. Ad aprire le danze sono proprio le padroni di casa. Le rosanero rispondono con un parziale che le porta sulla doppia cifra di vantaggio; ma per arrivare a questa distanza, le nostre ragazze ci hanno impiegato più del previsto. Le polveri sono bagnate e la via del canestro sembra più tortuosa di una scalata in montagna. Nerini e Co. continuano ad allargare il proprio vantaggio, con le avversarie che non riescono a trovare la giusta continuità. All’intervallo Coach Rastelli traccia la linea da seguire, poche parole, precise e arrivate dritte nella testa delle nostre giocatrici. Le rosanero, una volta rientrate in campo, alzano il ritmo, trovando finalmente svariate soluzioni nei primi secondi di possesso. Le nostre ragazze rimangono sul pezzo per tutto il resto della partita, correndo più volte in contropiede e concedendo pochissimo in difesa. È stata una partita importante, in primis per le indicazioni preziose per il nostro coach, ma anche perché ci permette di strappare il biglietto per le prossime Final Four di Coppa Toscana, in programma all’inizio di Gennaio, in una sede che sarà stabilita prossimamente.

Il commento del nostro Coach Leonardo Rastelli –"Abbiamo fatto fatica ad ingranare perché all'inizio ci siamo fatte influenzare dalle avversarie, che volevano giocare ad un ritmo più basso del nostro - commenta Leonardo - con il passare dei minuti abbiamo allungato; è stato un test che ci è servito per lavorare su alcuni aspetti offensivi e difensivi che non mi erano piaciuti nella prima uscita, alcune cose le abbiamo viste e altre abbiamo bisogno di lavorarci ancora tanto; tanto minutaggio per le più piccole, che devono un attimo aumentare la consapevolezza dei propri mezzi, però sono soddisfatto da questa uscita che ci ha permesso di mettere minuti preziosi nelle gambe in vista dell'inizio del campionato"


L’inizio del campionato si sta avvicinando, ma prima dell’esordio contro Pielle Livorno, c’è un antipasto di quelli che non vanno persi per nessun motivo….STAY TUNED!!!! FORZA NICO!!!

198 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page