top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

SI TORNA IN CAMPO : TRASFERTA INSIDIOSA PER LA BUTERA CLINIC NICO BASKET


È stata una settimana impegnativa e importante per il mondo della Butera Clinic Nico Basket. Le ragazze di coach Rastelli si sono ritrovate lunedì scorso dopo la vittoria casalinga contro San Giovanni Valdarno; le più piccole invece hanno esordito in campionato con una vittoria di margine con Porcari. Una settimana dove, con l’entusiasmo che deriva dalla prima vittoria stagionale, Nerini e Co. hanno potuto lavorare duramente sugli spunti ottenuti dalla partita contro Number 8. Aspetto importante e a dir poco necessario per preparare al meglio la trasferta di domani. L’avversaria di turno è una squadra che viene da un campionato importante - un piazzamento PlayOff ottenuto con merito al primo anno nel mondo senior – e da un’estate che l’ha vista rinforzarsi in maniera massiccia, senza dimenticarsi dell’ossatura giovanile: stiamo parlando del Basket Golfo Piombino. La novità più importante viene dallo staff: dopo un percorso fatto di grandi successi sotto la guida tecnica di un coach esperto come Massimo Iacopini, Piombino ha affidato la panchina a Massimiliano Biancani; le piombinesi vengono da una bella vittoria a La Spezia, con il risultato di 54-69. Anche in Coppa Toscana le nostre avversarie hanno ben figurato, mettendo in seria difficoltà una corazzata del calibro di Jolly Livorno. Dal canto nostro, Nerini e Co. vengono da una vittoria che fa sicuramente morale e con la voglia di fare bene anche lontano dagli spalti del PalaPertini.

“Una trasferta insidiosa e per niente facile - esordisce Coach Rastelli - è una squadra che ha cambiato alcuni elementi rispetto all'anno scorso, pur mantenendo le sue caratteristiche; sono una squadra giovane, tenace con un buon atletismo, che ha messo sempre in difficoltà le avversarie, soprattutto tra le mura amiche; hanno fatto degli innesti importanti e hanno avuto un inizio di campionato un po' altalenante - come noi - quindi sarà una sfida molto interessante; guardando in casa nostra, il nostro obiettivo è quello di fare un passo in avanti partita dopo partita, mettendo in atto quello che è il lavoro settimanale, sia offensivo che difensivo”.

Palla a 2 domani alle ore 19, in una partita che si prospetta dura e avvincente…FORZA NICO!!!!

76 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page