Cerca
  • Nico Basket Femminile

Sconfitta in terra sarda per la Nico. Selargius passa 67-57.

Niente da fare per la Nico Basket, targata Giorgio Tesi Group, che deve arrendersi a Selargius in una partita in cui, a parte il break iniziale di 9-2, ha dovuto rincorrere costantemente le padroni di casa. I pochi allenamenti nelle gambe, dopo cinque settimane di inattività, hanno fatto la differenza soprattutto nel secondo e nell'ultimo quarto, quando le energie sono venute a mancare e la squadra non ha saputo piazzare il parziale decisivo per giocarsi la vittoria fino in fondo.


Un peccato perché dopo il primo tempo (40-26 per Selargius), un match che sembrava indirizzato verso un finale scontato è stato invece messo in discussione dalle ragazze di Andreoli che hanno saputo, alternando zona e press, rimontare fino al -5. Gli ultimi tiri si sono infranti però sul ferro e la vittoria è andata alle sarde, trascinate da Manzotti (24 punti con 5 triple per lei).


Al di là delle attenuanti, la gioia per essere tornati a disputare una partita di pallacanestro dopo tanti spostamenti è stata resa amara dalla mancata conquista dei due punti ma il fitto calendario delle prossime settimane, che prevede otto partite in un mese, offre la possibilità di rifarsi subito e dare una svolta al torneo.


Selargius: Granzotto 14, Manzotti 24, Cutrupi, Ceccarelli 8, El Habbab 6, Demetrio Blecic 8, Mura, Pinna 8, Pandori n.e., Loddo n.e., Melis n.e., Vargiu n.e. - All. Fioretto


Nico: Nerini, Botteghi 12, Ramo' 5, Gianolla 18, Zelnyte 15, Giglio Tos 5, Frustaci 2, Puccini, Modini, Mariani – All. Andreoli





8 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti