top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

PUNTI NELLE MANI ED ESPERIENZA: SIMONA GIGLIO TOS è LA PRIMA CONFERMA PER LA STAGIONE 2023/2024


Nello sport di oggi, i rapporti che durano per tante stagioni, è cosa più unica che rara; se ci mettiamo anche il fatto di arrivare a disputare la settima stagione consecutiva e con numeri importanti, il gioco è fatto: la OVER NICO BASKET comunica con grande gioia la prima conferma per la stagione 2023/2024: SIMONA GIGLIO TOS. La sua storia è cominciata puramente per caso, all’età di 13 anni in un posto che può essere considerato un “regalo del destino” –“ Ho cominciato tardi a giocare a pallacanestro – racconta Simona – Un giorno ero in un centro commerciale a Torino insieme al mio papà (ex giocatore) e incontrammo un suo amico che era stato un suo allenatore in precedenza…da lì ho firmato la mia “condanna” (ridendo) con il mondo della pallacanestro”.

Una giocatrice che non ha bisogno di presentazioni, tanti punti nelle mani e fonte di ispirazione per le più piccole. Simona ha disputato con noi la scorsa stagione, ricoprendo sia il ruolo di giocatrice che di allenatrice/giocatrice –“ è stata una stagione difficile – esordisce Simona – abbiamo raggiunto comunque l’obiettivo che ci eravamo prefissati; non è stata una stagione negativa, perché la scorsa estate abbiamo cambiato tanto e venivamo purtroppo da una retrocessione”. È chiaro che ogni stagione si voglia progressivamente alzare l’asticella, soprattutto quando ci si ritrova a giocare per più anni nella stessa società –“ L’obiettivo è quello di migliorare il risultato della scorsa stagione – ci racconta Simona – vorrei raggiungere la griglia playoff per soddisfazione personale e di squadra, visto che l’anno scorso l’abbiamo sfiorata di pochissimo”. Per rimanere per così tanto tempo nello stesso ambiente ci devono essere dei fattori che vanno oltre all’aspetto sportivo –“ Sono rimasta perché qua mi sento di far parte di una bellissima famiglia – racconta la Play classe ’90 – con il presidente Nerini ho un forte legame e condivido in pieno il progetto”. Dando l’ultima occhiata alla stagione scorsa, balza alla vista la partita contro Prato dove è stato toccato l’high score della stagione dell’intera Serie B, con la bellezza di 37 punti a referto –“ Sono quelle partite dove tutto va bene – ci spiega Simona – non senti per niente le fatiche e tutti i movimenti che fai sembrano una danza”. A proposito di movimenti, è naturale vedere alcune ragazze più giovani provare a prendere spunto da una giocatrice con molta esperienza –“ è una cosa che mi arricchisce personalmente e mi fa tanto piacere – racconta Simona – essere presa come esempio dalle più piccole mi spinge a migliorare perché non si smette mai di imparare e in più non ti fa sentire il peso del sacrificio”. Ma è ovvio che per arrivare a fare certe cose, c’è bisogno di una fonte d’ispirazione, anche per le giocatrici più esperte –“ Guardo tanti video di Teodosic – ci spiega Simona – provo a fare tante cose, anche quelle che non mi riescono”. Oltre agli esempi da seguire, c’è qualcosa, o qualcuno, che ha un’importanza ancora più grande rispetto a certi giocatori –“ Devo tanto a mio papà perché mi ha sempre spronato a migliorare – prosegue il nostro play – anche quando pioveva o nevicava, mi portava al campino dove stavamo ore con l’obiettivo di migliorare la mia tecnica individuale, ed è una cosa che mi sono ritrovato per tutta la mia carriera”. Ma non c’è solo l’aspetto del fare la giocatrice; nel presente e nel futuro di Simona Giglio Tos c’è anche la voglia ed entusiasmo di fare l’allenatrice –“ è una cosa che mi piace tantissimo – ci racconta Simona – quando appenderò le scarpe al chiodo sarà un impegno che aumenterò”. Ognuno poi ha le sue motivazioni per intraprendere un determinato tipo di percorso –“ Vedere le bimbe che migliorano e che i tuoi insegnamenti arrivano alle giocatrici sono aspetti che mi riempiono d’orgoglio – prosegue Simona – anche se alcune volte ti fanno un po' arrabbiare”. Non ci aspetta altro che attendere l’inizio della prossima stagione, per vedere Simona e tutte le ragazze della Over Nico Basket far divertire il pubblico rosanero.

Appuntamento allora al prossimo 28 agosto….e alle prossime news di “mercato”.

310 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Commentaires


bottom of page