top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

LA BUTERA CLINIC NICO BASKET RICEVE LA VISITA DI PONTEDERA NELL'ULTIMA DI REGULAR SEASON



Siamo giunti all’ultimo appuntamento di questa regular season. Una “prima fase” che ha regalato indubbiamente tante soddisfazioni al pubblico rosanero; tolto un primo periodo di fisiologico ambientamento di un gruppo quasi totalmente nuovo, sono arrivate vittorie dopo vittorie, toccando un filotto molto difficile da centrare: 13 di fila. Un ruolino di marcia tra i migliori tra le varie serie B in giro per tutta l’Italia. Un percorso fatto di sacrificio, di sudore ecc…tutti ingredienti che hanno proiettato la Butera Clinic Nico Basker nelle zone nobili della classifica; sul cammino di Nerini & Co. non è stata sempre uno dei più classici “tutto rose e fiori”: a partire dalle varie influenze, che nel mese di novembre ha travolto in pieno le nostre ragazze, per non parlare degli infortuni, che hanno tenuto fuori dal campo, a più riprese, diverse ragazze ( il pensiero va in primis alla nostra Agnese, che nella partita del primo novembre, in casa contro Firenze, ha visto concludersi con un ingiusto anticipo la sua stagione, a causa di un grave infortunio al ginocchio). Davanti a queste difficoltà il gruppo si è ancora di più compattato, tirando fuori un orgoglio difficilmente misurabile.

Questa sera, palla a due alle ore 18:30, al PalaPertini arriverà la Pallacanestro Femminile Pontedera, già condannata alla “lotteria” dei Playout”. Una classifica bugiarda, quella delle nostre avversarie, perché hanno dimostrato, nonostante i numerosissimi infortuni, di giocarsela alla pari contro le grandi di questo campionato: riferimento “puramente casuale” all’ultima partita, che ha visto le ragazze allenate da coach Pandolfi cedere di un solo punticino (55-56) al cospetto della capolista Livorno, che si è confermata, per il terzo anno di fila, leader incontrastata in Toscana, candidandosi come favorita alla promozione in serie A2.

Tutte queste insidie le ha bene in mente coach Leonardo Rastelli, che invita le proprie ragazze a mantenere alta la concentrazione –“  Pontedera è una squadra che sta attraversando un ottimo periodo di forma – commenta coach Rastelli – nell’ultima partita ha quasi sgambettato la capolista, quindi è una squadra di assoluto valore da prendere attentamente con le molle; giocano un basket molto fisico e in fase difensiva sono molto brave a far giocar male le avversarie; noi affrontiamo l’impegno con serenità e con la consapevolezza di dare continuità al lavoro svolto in settimana, per preparare al meglio i Playoff”.

 

Palla a due alle ore 18:30, nell’ultimo impegno prima dell’inizio dei Playoff, che inizieranno sabato 16 Marzo, contro il Costone Siena…FORZA NICO!!!

62 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page