top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

GRINTA DA VENDERE E GRANDE VOGLIA DI RISCATTO : AGNESE AMADEI ALLA OVER NICO BASKET


Mancano quasi 10 giorni all’inizio della stagione 2023/2024 e la squadra agli ordini di coach Leonardo Rastelli sta sempre più prendendo forma. Infatti la Over Nico Basket è lieta di annunciare l’arrivo della terza new entry : Agnese Amadei, una giovane esterna classe 2004 proveniente dalla Cestistica Spezzina. –“ Dopo un anno non facile – prosegue Agnese – voglio riscattarmi e ho scelto la Nico perché è l’ambiente giusto per questo motivo”. Oltre alla grande voglia di riscatto, ci sono anche altri aspetti che hanno spinto Agnese a vestire i colori rosanero per la prossima stagione –“ Conosco Diletta e suo padre – racconta la giovane esterna – è una società seria che lavora bene e mi piacerebbe molto far sentire il mio contributo alla squadra”. Fare un passo importante, come quello di andare a giocare per la prima volta fuori casa, non è cosa da tutti –“ Sarà molto impegnativo – dice Agnese – quest’anno inizierò anche Scienze Naturali a Pisa; sono molto carica e affrontare tutto questo mi stimola ancora di più”. C’è grande determinazione in Agnese, elemento che ritroviamo facilmente anche in campo –“ Il mio punto di forza è dare tutto quello che ho, anche in situazioni dove le cose non vanno bene – dice Agnese – tecnicamente vorrei migliorare il mio tiro e la visione di gioco”. Nella sua nuova casa, Agnese ritroverà delle “vecchie conoscenze” –“ Ho già giocato a Spezia con Carolina Salvestrini e Matilde Pini– prosegue la giovane classe 2004 – successivamente ho avuto modo di conoscere Clarissa Mariani e Simona Giglio Tos”. Per una ragazza giovane come lei, stare accanto a giocatrici d’esperienza come Simona, può essere molto importante –“ Potrò imparare molto da lei – ci racconta Agnese - dai semplici consigli agli aspetti emotivi e mentali, per gestire al meglio determinate situazioni”. Non possiamo dimenticarci anche del nostro coach Leonardo Rastelli –“ Mi sono trovata molto bene fin dal primo momento – commenta Agnese – si è dimostrato una persona aperta e disponibile a spiegarti qualsiasi cosa in qualsiasi momento”. Un aspetto interessante è legato alla scelta del numero di casacca, ovvero il 77 –“Sono molto legata a questo numero perché l’ho usato negli ultimi due anni che ho giocato nel maschile (u13 e u14) – ci racconta Agnese – è stata per me un’esperienza bella e molto formativa…e quindi, dal quel momento, non l’ho più cambiato”. Per concludere, dobbiamo dare uno sguardo alla tribuna, che speriamo di vedere piena dei nostri sostenitori rosanero –“ Avremo sempre bisogno del supporto di tutti – dice Agnese – il pubblico dovrà essere numeroso, pronto a spingerci a raggiungere i nostri obiettivi”.

“Agnese è una giovane esterna con un buonissimo 1c1 – commenta coach Leonardo Rastelli - viene da un'annata un po' complicata, quindi vorrà sicuramente riscattarsi, senza dimenticarsi che, dato la sua giovane età, potrà aggiungere parti importanti al suo gioco...quindi l'aspettiamo in palestra a braccia aperte”

155 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page