top of page
Cerca
  • Immagine del redattoreNico Basket Femminile

DETERMINAZIONE E VOGLIA DI NON LASCIARE "IL LAVORO A METÁ": VALENTINA SESTITO ANCORA IN ROSANERO


è arrivata a Gennaio e si è messa, con grande entusiasmo, subito a disposizione della squadra: capacità di ricoprire più ruoli, ottimo tiro da oltre i 6,75. Questa è Valentina Sestito e siamo lieti di comunicare che farà ancora parte del roster della prima squadra, a disposizione di Coach Leonardo Rastelli a partire dal prossimo 28 Agosto. Le prime parole infatti sono rivolte proprio al momento del suo arrivo in casa rosanero –“ Le ragazze e lo staff sono stati subito molto accoglienti nei miei confronti – ci racconta Valentina – grazie al loro aiuto l’ambientamento ha richiesto meno del previsto”. Proprio per questo, è maturata la voglia di vestire ancora la canotta della Over Nico Basket anche per la stagione 2023/2024 –“ è un ambiente dove fa piacere lavorare – racconta la guardia classe ’99 – grazie anche al presidente e sua moglie Fabiana”. Elementi che poi spingono verso un’ambizione –“ Quest’anno c’è grande voglia di andare a giocarci i Playoff – prosegue Valentina – l’anno scorso non ci siamo qualificate per un soffio e quindi c’è questo spirito di rivalsa per una cosa che non siamo riuscite ad ottenere la stagione scorsa”.

Valentina ha già avuto modo di lavorare insieme al nostro nuovo coach negli ultimi mesi –“ Di Leonardo apprezzo tanto il modo di spingerci a far bene ogni volta – spiega Valentina – questa è la chiave fondamentale per raggiungere gli obiettivi che dovremo raggiungere dall’inizio della stagione”. Ovviamente la caratteristica principale di Valentina è il tiro oltre la linea dei 6,75, ma c’è sempre qualcosa dove si vuole sempre migliorare –“ Sto lavorando sul mio 1 contro 1 dal palleggio – ci racconta Valentina – è un aspetto dove voglio migliorare per poter dare di più il mio contributo alla squadra”. Un’altra caratteristica di Valentina, che ne abbiamo parlato all’inizio, è proprio la duttilità –“ è un qualcosa che ho sempre avuto fin dal settore giovanile – ci spiega Valentina – in difesa mi porta ad avere la possibilità a marcare i ruoli dall’1 al 5”.

Voglia di non “lasciare il lavoro a metà” e di far vedere il proprio potenziale fin da subito, senza tralasciare la voglia di divertirsi in campo… sono tutti elementi che non lasciano spazio a dubbi: quest’anno ci sono tanti motivi per riempire gli spalti della nostra casa e sostenere le nostre ragazze.

355 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page